fbpx

G Governo/Regione

TRAM DERAGLIA A PADOVA


Trasporti - Boron (ZP): Tram deragliato a Padova: questo sistema di trasporto è pericoloso. La Regione del Veneto chieda al ministero un’analisi costi-benefici.
 
“Non possiamo perdere altro tempo: la dichiarazione sul rischio prevedibile relativamente all’incolumità dei cittadini che si spostano a bordo del tram padovano è grave. Ecco perché ho depositato un’interrogazione alla Giunta regionale del Veneto per chiedere lumi sul sistema tramviario di Padova”. Così Fabrizio Boron, Consigliere regionale del gruppo Zaia Presidente, ha annunciato l’azione da lui intrapresa in seguito all’incidente verificatosi lunedì 10 giugno a Padova, quando un tram è deragliato provocando il ferimento dell’autista e di quattro passeggeri. “Alla luce delle sconcertanti dichiarazioni di un autista veterano che ha dichiarato ai giornali che un incidente del genere era del tutto prevedibile e che questo sistema di trasporto è pericoloso - aggiunge Boron - è ancora più importante agire tempestivamente per verificare lo stato del sistema di  trasporto su rotaia a Padova. La Regione del Veneto, quindi, si faccia promotrice presso il Ministero dei Trasporti di un’analisi costi-benefici, tanto cara al ministro Toninelli, sul progetto tram a Padova, per evitare che in futuro, nella voce “costi”, ci sia anche l’incolumità dei cittadini”.

giweather joomla module

Direttore responsabile:

Dario Guerra

Proprietario/Editore:

Associazione “Motori e non Solo”

Direttore generale:

Cristian Pinzon

Email: info@nowpadova.com    

Chi è online

Abbiamo 42 visitatori e nessun utente online