fbpx

P Primo Piano

COLDIRETTI VENETO, MERCATI AGRICOLI NELLE PIAZZE PER LA FORNITURA DI PRODOTTI

CORONAVIRUS. COLDIRETTI VENETO, MERCATI AGRICOLI NELLE PIAZZE PER LA FORNITURA DI PRODOTTI. STOP ALLE ATTIVITA’ DIDATTICHE IN FATTORIA

Sono sospese le attività ricreative e didattiche nelle fattorie iscritte all’Albo regionale fino al 1 marzo secondo quanto disposto dall’ordinanza n. 1 del 23/02/2020  del Ministero della Salute, di intesa con il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia. E’ quanto comunica Coldiretti Veneto riferendosi all’emergenza Coronavirus che sta interessando tutto il territorio regionale non solo le aree circoscritte dai focolai. Allo stato attuale i mercati dei produttori sono confermati in quasi tutte le province, salvo disposizioni diverse dal punto di vista sanitario da parte delle autorità competenti. Coldiretti monitora quotidianamente la situazione al fine di sostenere i cittadini, rispettando le regole e promuovendo la fornitura di prodotti di stagione per l’approvvigionamento delle famiglie. Responsabilmente, gli stessi operatori degli agriturismi o cantine stanno provvedendo, con spirito collaborativo, ad informare chi ha fatto prenotazioni per incontri conviviali, degustazioni, feste . “In prima linea il benessere e la salute dei consumatori – conclude Coldiretti Veneto – mettendo temporaneamente in secondo piano gli interessi dell’impresa. Vale sempre l’appello alle istituzioni per mettere a punto un piano di aiuti e di intervento per la pronta ripresa di tutte le attività”.  

 

Direttore responsabile:

Dario Guerra

Proprietario/Editore:

Associazione “Motori e non Solo”

Direttore generale:

Cristian Pinzon

Email: info@nowpadova.com    

Chi è online

Abbiamo 89 visitatori e nessun utente online