fbpx

G Governo/Regione

SI AL RINVIO DEL BOLLO AUTO

Bollo auto - Fracasso (PD): “Sì al rinvio del pagamento del bollo auto, necessità oggettiva di alleggerire gli oneri per cittadini e imprese”

“Condividiamo la proposta di rinviare i termini di pagamento del bollo auto. Siamo in presenza di una necessità oggettiva al fine di alleggerire cittadini, lavoratori e imprese dal versamento di tributi, cosa che sta già facendo anche il Governo con la sospensione della Rc Auto”. Lo afferma il Capogruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale del Veneto, Stefano Fracasso, “motivando il voto favorevole al Pdl n. 503 discusso in data odierna in modalità telematica durante la seduta del Consiglio che sposta al 30 giugno p.v. il pagamento della tassa, con scadenza del bollo compresa tra l’8 marzo e il 31 maggio”. “È una misura giusta a fronte di chi, oltre a trovarsi in difficoltà economica, non può lasciare la propria abitazione o deve comunque limitare gli spostamenti, per gli svariati motivi che tutti noi conosciamo e viviamo in prima persona". "Consideriamo invece sbagliata – conclude Stefano Fracasso - la proposta di una sospensione tout court, in quanto il bollo auto è una sorta di minipatrimoniale, e lo stop assoluto, sarebbe un provvedimento assolutamente iniquo, privilegiando chi più dispone di una maggiore sicurezza economica”.

Direttore responsabile:

Dario Guerra

Proprietario/Editore:

Associazione “Motori e non Solo”

Direttore generale:

Cristian Pinzon

Email: info@nowpadova.com    

Chi è online

Abbiamo 33 visitatori e nessun utente online